Giochi di scacchi asiatici

Perché i giochi da tavolo asiatici sono ancora bloccati nei tempi antichi?

Quando cerchi “giochi da tavolo asiatici” in Google Immagini, otterrai fondamentalmente vecchi giochi da tavolo tradizionali come Go, Xiangqi e Mahjong. E quando cerchi “giochi da tavolo americani” ottieni molti giochi da tavolo luminosi e dall’aspetto divertente e la maggior parte di essi sono basati sul monopolio. E quando cerchi “giochi da tavolo europei”, otterrai molti giochi da tavolo strategici.

Molti asiatici sembrano essere dipendenti da video e giochi per dispositivi mobili, mentre le vendite di giochi da tavolo negli Stati Uniti e in Europa stanno crescendo a un tasso del 15%-20%. Un numero crescente di giochi da tavolo sta raccogliendo più soldi dei videogiochi attraverso piattaforme di crowdfunding come Kickstarter. Questo principalmente perché sempre più giovani decidono di staccarsi dai dispositivi mobili e dai social media e dedicarsi ad attività più social, come i giochi da tavolo.

Quindi, rispetto agli Stati Uniti e all’Europa, perché i giochi asiatici sono bloccati nei tempi antichi?

Giochi da tavolo asiatici

Esposizione tardiva ai giochi da tavolo moderni

Molti giocatori in Asia sono cresciuti giocando a giochi da tavolo più tradizionali come Go, Xiangqi e Mahjong. Tuttavia, il loro vero ingresso nella cultura del gioco avviene giocando a giochi come StartCraft, Counter-strike o vari MMORPG come World of Warcraft. Hanno saltato le fasi di sviluppo dei giochi da tavolo amatoriali e dei giochi di ruolo con carta e penna, un processo fondamentale per creare mondi aperti e grandi esperienze per i giocatori.

Mancanza di innovazione e capacità di progettazione

I giochi asiatici sono stati criticati in passato come copie spin-off di altri giochi. In Cina, molti MMORPG sono basati sulle storie di Journey to the West, Romance of the Three Kingdoms o la serie Swordsman.

Protezione del copyright debole

Ci sono anche molti eccellenti designer di giochi da tavolo in Asia e hanno anche la capacità di progettare giochi da tavolo personalizzati paragonabili a quelli in Europa e negli Stati Uniti. Tuttavia, la mancanza di diritti di proprietà intellettuale in molti paesi asiatici ha colpito duramente la volontà creativa dei designer.

Caffè asiatici con giochi da tavolo

L’affitto aumenta

Il boom immobiliare e i prezzi degli affitti in Asia hanno portato a un calo dei caffè da tavolo. I bar di giochi da tavolo sono spesso il “primo punto di contatto” per i consumatori ordinari con i giochi da tavolo e molti bar di giochi da tavolo asiatici sono stati costretti a chiudere o ridimensionare a causa dell’aumento degli affitti.

I caffè sono anche ostili nei confronti delle persone che giocano a giochi da tavolo per lunghi periodi di tempo nei loro locali poiché sperano di accogliere più nuovi clienti. I giocatori di giochi da tavolo, d’altra parte, sono spesso troppo presi dal gioco e spesso dimenticano di ordinare più bevande.

Reddito personale e problemi di tempo

Man mano che gli asiatici diventano più ricchi e hanno più tempo personale, la loro domanda di giochi da tavolo sta aumentando silenziosamente. Comprano giochi da tavolo e li giocano nel comfort della loro casa o del loro club, non in caffè affollati e rumorosi.

Parole finali

Tuttavia, dovremmo nutrire grandi speranze per il mercato dei giochi da tavolo in Asia, poiché le persone iniziano gradualmente ad allontanarsi dai dispositivi elettronici e tornano ad attività sociali incentrate sulla socializzazione e l’interazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *